L’HAREM

di Marco Ferreri, 1967, 100'.

Con Carroll Baker, William Berger, Gastone Moschin, Renato Salvatori, Ugo Tognazzi

 

Margherita, una giovane architetta, alla vigilia del matrimonio annunzia al fidanzato Gianni che non lo sposerà perché, pur amandolo, si ritiene ancora legata ad altri due uomini: Gaetano, un avvocato, e Mario, un fotografo. Decide di vivere in una villa isolata con i suoi tre innamorati. Costoro, dopo qualche incertezza, cercano di adattarsi a questo "harem" a rovescio. 

 
Data: 
Giovedì, 2 Agosto, 2018 - 10:45

Edizione festival:

Immagine: